fbpx
+39 335 777 12 66 isa_pavan@libero.it Ambulatorio Via Marconi 92, Caldogno(VI) | Progetto Salute, via Roma 1 Longare (VI)

Curiosità

Isabella Pavan Nutrizione

1 settimana 6 giorni fa

E anche quest'anno aggiornamento di due giorni sulla C o m p o s i z i o n e C o r p o r e a

Isabella Pavan Nutrizione

2 settimane 5 giorni fa

Isabella Pavan Nutrizione

2 mesi 1 settimana fa

Ti riconosci in qualcuna di queste circostanze?
Lo sapevi che una corretta A l i m e n t a z i o n e e l'equilibrio della F l o r a B a t t e r i c a possono migliorare queste fastidiose situazioni?

Isabella Pavan Nutrizione

3 mesi 4 settimane fa

Isabella Pavan Nutrizione

6 mesi 3 settimane fa

Inizia oggi la due giorni dedicata alla formazione per consentire di migliorare sempre di più le consulenze ed i suggerimenti da darvi!

Isabella Pavan Nutrizione

10 mesi 2 settimane fa

Sono riprese le consulenze in s t u d i o.

Il locale e gli strumenti utilizzati vengono disinfettanti prima e dopo ogni visita.
Si raccomanda di indossare la mascherina e di disinfettare spesso le mani.
Si raccomanda la puntualità e di non venire accompagnati (eccezione per i minori).

Grazie per la collaborazione.

Isabella Pavan Nutrizione

1 anno 6 giorni fa

Continua la mia formazione anche da casa!

Isabella Pavan Nutrizione

1 anno 1 settimana fa

Isabella Pavan Nutrizione

1 anno 2 settimane fa

Dato il particolare momento che tutti noi stiamo vivendo e vista la possibilità concessa dall'Ordine dei Biologi ho deciso di attivare il servizio di consulenze online.

Isabella Pavan Nutrizione

1 anno 3 settimane fa

Isabella Pavan Nutrizione

1 anno 1 mese fa

Al momento sono sospese le consulenze in ambulatorio.
Resto, come sempre, a disposizione via mail o telefonicamente.

Isabella Pavan Nutrizione

1 anno 2 mesi fa

Gli ingredienti riportati in etichetta sono in ordine decrescente.

Ciò significa che se nell'etichetta di uno yogurt è riportato: yogurt intero, fragole, zucchero, la quantità di fragole è percentualmente maggiore a quella dello zucchero.

Se invece è riportato: yogurt intero, aroma naturale di fragole, zucchero, fragole, la quantità di fragole è minore sia allo zucchero che all'aroma.

Ecco perché è sempre importante leggere e saper leggere le e t i c h e t t e !

Isabella Pavan Nutrizione

1 anno 2 mesi fa

Isabella Pavan Nutrizione

1 anno 3 mesi fa

L' eccesso di z u c c h e r i può favorire la condizione di sovrappeso e obesità, principali fattori di rischio delle malattie croniche.
Pertanto è utile limitare il consumo di alimenti che ne sono ricchi come bibite zuccherate, snack, prodotti dolci da forno...

Isabella Pavan Nutrizione

1 anno 3 mesi fa

Isabella Pavan Nutrizione

1 anno 5 mesi fa

N u t r i z i o n e

Inizia oggi il terzo giorno di formazione e aggiornamento con focus sulla
D i e t a M e d i t e r r a n e a riconosciuta scientificamente e la cui aderenza si è dimostrata alleata nella prevenzione e nel miglioramento di molte patologie.

Isabella Pavan Nutrizione

1 anno 10 mesi fa

"L e V o c i d i d e n t r o"

Sabato di formazione per analizzare l' affascinante dialogo tra microbiota intestinale e cervello.
Questa comunicazione è bidirezionale e vede il sistema nervoso centrale influenzare le funzioni gastro enteriche (ad esempio la motilità, la secrezione e la produzione di mucina) e viceversa. Addirittura alcune condizioni di umore, come la depressione , sono collegate alla popolazione batterica.

Isabella Pavan Nutrizione

1 anno 11 mesi fa

R i t m o c i r c a d i a n o Fare tardi, mangiare poco a pranzo, cenare dopo le 21, star svegli sino a tardi, sono frequenti cattive abitudini che molto spesso vengono sottovalutate. I ritmi biologici seguono il ritmo circadiano (giorno-notte), ma se per troppo tempo tardiamo il timing dei pasti e con il nostro stile di vita non rispettiamo i tempi adeguati, le ripercussioni sulla nostra salute saranno inevitabili. Al mattino dovremmo essere

Isabella Pavan Nutrizione

2 anni 3 giorni fa

Isabella Pavan Nutrizione

2 anni 3 settimane fa

S t a n c h e z z a L’affaticamento e la stanchezza cronica si riscontrano spesso in contesti di medicina generale. Sentirsi stanchi al mattino, non completamente riposati, con poca voglia di fare, oppure avere la sensazione che il riposo notturno non sia stato ristoratore come dovrebbe, sono aspetti che non devono essere sottovalutati. Questi sintomi, rientrano in una cerchia di sintomi abbondantemente studiati in letteratura scientifica definiti sotto la sigla MUS (Medically Unexplained Symptoms) che nascondono una

Come trovarmi